Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Arte e Cultura » Storie per bambini »



Sua Madre, mia Madre

Era notte, tutti dormivano nella stretta trincea tedesca, in piena Prima Guerra Mondiale, tutti, meno un giovane soldato - (2009/08/07) ...Leggi tutto



Il chierico Teofilo

Molto tempo fà è vissuto un certo chierico di nome Teofilo, bem conosciuto nella regione in cui viveva; la sua unica occupazione consisteva nell'aiutare i bisognosi e tutti coloro che a lui si rivolgevano, praticava - (2009/07/31) ...Leggi tutto



La lucciola

Contemplando il sole che tramontava all'orizzonte, Giovanna pensava al suo destino, in compagnia di Fernando, il figlioletto di sei anni. - (2009/07/30) ...Leggi tutto



Così sono nate le rondini

Quasi duemila anni fa, in una mattina chiara e piacevole, il sole diffondeva i suoi raggi benefici sulla regione di Nazaret, nella Galilea - (2009/07/27) ...Leggi tutto



Il ramo secco fiorito

Molto tempo fa, in una cittadina dell'antico Regno di Baviera viveva il Conte Guglielmo, nobile di corpo e di animo, possessore di una grande fortuna - (2009/07/23) ...Leggi tutto



Cercava lavoro, há incontrato una madre

Tutto era lusso e joie de vivre nelle vie di Parigi, in quell'estate del 1827. Nessun rumore esterno, però, era capace di distogliere dalle sue profonde riflessioni una ragazza di aspetto umile e fronte corrugata, che camminava con passo risoluto. - (2009/07/21) ...Leggi tutto



Il barcaiolo e il “saggio”

Una volta, un "saggio" che molto si vantava del proprio sapere, si trovò ad attraversare in barca un ampio e bel fiume - (2009/07/17) ...Leggi tutto



Il monaco cieco di un occhio

In un'antica abbazia costruita sul limitare di una foresta, una devota comunità di monaci era dedita alla preghiera, agli studi e agli umili lavori prescritti dall'Ordine - (2009/07/15) ...Leggi tutto



Il pappagallo che sapeva dire “Ave Maria”

L'atmosfera allegra e festiva di un'antica fiera medioevale era contagiosa: centinaia di persone, adulti, giovani e bambini, si muovevano in continuazione, parlavano, cantavano, gesticolavano, discutevano prezzi o semplicemente si distraevano - (2009/07/10) ...Leggi tutto



Annina e le farfalle

Igenitori della piccola Annina la consideravano una bambina felice, anche se lei non sempre era d'accordo con quest'opinione - (2009/07/02) ...Leggi tutto


Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.