Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.

1.jpg
Mozambico
   In tutto il mondo, i cattolici celebrano durante la Settimana Santa i principali eventi della propria Fede: la Passione, la Morte e la Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo. L’itinerario che percorre le tragiche sofferenze di Cristo comincia e finisce con il trionfo. La Domenica delle Palme apre la settimana proclamando che Gesù Cristo è il Re d’Israele, e la Resurrezione culmina proclamandoLo Re di tutti i popoli e vincitore definitivo del Peccato e della morte.

   Nei paesi in cui operano, gli Araldi del Vangelo hanno constatato, ancora una volta, che tanto in Africa che in America o in Europa, per quanto diversi siano i popoli e le culture, tutti sono uniti dalla stessa Fede. È quello che illustrano le foto di queste pagine, scattate nei paesi più diversi.

   A Tocancipá (Colombia), circa 20 mila persone hanno partecipato alle cerimonie nella Chiesa della Madonna di Fatima. A Quito (Ecuador), Don Riccardo Alberto del Campo Besa, EP, ha presieduto i riti della Settimana Santa nella casa dell’istituzione, con una grande affluenza di fedeli. Ad Asunción (Paraguay) i giovani aspiranti agli Araldi del Vangelo hanno reso solenni con allegria ed entusiasmo le commemorazioni liturgiche. E a Città del Guatemala si sono riuniti araldi di El Salvador, Costa Rica e Guatemala per celebrare insieme il Triduo Pasquale.

   Nella casa degli Araldi di Maputo (Mozambico) c’è stata, come al solito, una folta partecipazione di popolo, che segue le cerimonie con grande devozione.

 

1ITAMozambico.jpg 2ITAParaguay.jpg
 

3ITABrasil.jpg 4ITAGuatemala.jpg

5ITAColombia.jpg 6ITAEcuador.jpg

7ITABrasil.jpg 8ITAGuatemala.jpg

 Nel centro di formazione giovanile che gli Araldi possiedono a Embu das Artes (Brasile), le cerimonie si sono svolte con grande solennità. Anche nelle tredici cappelle che gli Araldi hanno sotto la loro cura nella Parrocchia della Madonna delle Grazie a Mairiporã (Brasile), sono state realizzate varie attività sociali, come una distribuzione di uova di Pasqua ai bambini bisognosi della regione.

Guatemala1.jpg Guatemala2.jpg

Guatemala – La solenne Via Crucis realizzata presso la Casa di San Giuseppe Pinula è stata seguita da tutti con grande compenetrazione e serietà. Vi hanno partecipato giovani studenti e famiglie di cooperatori del Costa Rica e di El Salvador che erano lì presenti per partecipare alle cerimonie del Triduo Pasquale.

Moçambique1.jpg Moçambique2.jpg

Mozambico – Gli Araldi hanno aiutato nella Liturgia della Settimana Santa in varie comunità. In quella di Santa Teresa, Don Santiago Canals, EP, ha celebrato la Messa nella Domenica di Pasqua (a sinistra). In San Giovanni Battista, la processione delle Palme è stata particolarmente affollata (a destra).

Embu1.jpg Embu2.jpg

Brasile – I giovani della Casa di Formazione “Contemplazione Mariana”, situata nella Diocesi di Campo Limpo, si sono impegnati a rendere solenni con i loro canti tutte le cerimonie della Settimana Santa nella Basilica della Madonna del Rosario di Fatima, che quest’anno hanno visto una grande partecipazione di fedeli. (Rivista Araldi del Vangelo, Maggio/2018, n. 180, p. 40 - 42)

Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.