Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Servizi » Calendario del mese »
Calendario del mese

Santi di Luglio 2015

Pubblicato 2015/07/01
Autore : Redazione

I Santi di ogni giorno

| Stampare | Email E-mail | Report! Correggere | Share
1. San Domiziano, abate (†sec. V).
Primo eremita nella regione di
Lione, in Francia, fondò nella
Valle del Brevon un monastero di
vita contemplativa.

2. San Bernardino Realino, sacerdote
(†1616).
Sacerdote gesuita
italiano, si dedicò alla cura pastorale
dei carcerati e malati.

3. San Tommaso, apostolo.
Beata Marianna Mogas
Fontcuberta, vergine (†1886).
Fondò a Fuencarral, in Spagna,
la Congregazione delle Suore
Francescane Missionarie della
Madre del Divino Pastore.

4. Santa Elisabetta di Portogallo,
regina (†1336 Estremoz - Portogallo).

Beata Maria Crocifissa Curcio,
vergine (†1957). Fondò a
Santa Marinella, la Congregazione
delle Carmelitane Missionarie
di Santa Teresa del Bambin
Gesù.

5. XIV Domenica del Tempo Ordinario.
Sant'Antonio Maria Zaccaria,
sacerdote (†1539 Cremona).
Santa Ciprilla, martire (†sec.
IV). Cristiana libanese dilacerata
con degli uncini a Cirene, in Libia,
dopo aver sopportato nelle
sue mani carboni ardenti per evitare,
gettandoli via, di dare l'impressione
di offrire incenso agli
dei.

6. Santa Maria Goretti, vergine e
martire (†1902 Nettuno).

San Palladio, vescovo (†432).
Inviato in Irlanda da Papa Celestino
I per predicare ai gentili e
combattere l'eresia di Pelagio.

7. Beata Maria Romero Meneses,
vergine (†1977).
Religiosa salesiana
nicaraguense inviata in Costa
Rica dove, per quarantasei
anni, si dedicò alla formazione
delle giovani.

8. Beato Eugenio III, papa (†1153).
Monaco cistercense e discepolo
di San Bernardo, dopo aver governato
il Monastero dei Santi
Vincenzo e Anastasio, fu eletto
Papa.

9. Santi Agostino Zhao Rong, sacerdote,
e compagni, martiri (†1648-
1930 Cina).

Santa Veronica Giuliani, badessa
(†1727). A 17 anni, entrò
come religiosa cappuccina nel
monastero di Città di Castello.
Ricevette le stigmate della Passione
del Signore.

10. San Canuto IV, martire (†1086).
Re di Danimarca, diffuse il culto
divino e favorì la costruzione
di numerosi monasteri e chiese.
Morì assassinato da sudditi rivoltosi.

11. San Benedetto da Norcia, abate
(†547 Montecassino).

San Chetillo, sacerdote (†c.
1151). Religioso agostiniano,
promosse l'evangelizzazione e
si impegnò a pacificare gli animi
nelle dispute dinastiche a Viborg,
in Danimarca.

12. XV Domenica del Tempo Ordinario.
San Giovanni Gualberto, abate
(†1073).
Per amore a Cristo,
perdonò l'assassino di suo fratello.
Fondò l'Ordine di Vallombrosa,
nei dintorni di Fiesole.

13. Sant'Enrico II, imperatore
(†1024 Grona - Germania).

Beato Mariano di Gesù Euse
Hoyos, sacerdote (†1926). Sacerdote
diocesano morto ad Angostura,
in Colombia, si dedicò totalmente
alla preghiera, allo studio
e all'educazione cristiana dei
bambini.

14. San Camillo de Lellis, sacerdote
(†1614 Roma).

Beato Ghebre Michael, sacerdote
e martire (†1855). Monaco
monofisita dell'Etiopia, si convertì
ed entrò nella Congregazione
della Missione. Fu per questo
sottoposto a supplizi per tredici
mesi, alla fine dei quali morì di
fame e sete.

15. San Bonaventura, vescovo e dottore
della Chiesa (†1274 Lione -
Francia).

San Pietro Nguyen Ba Tuan,
sacerdote e martire (†1838). Imprigionato
al tempo dell'imperatore
Minh Mang, morì di fame
nel carcere di Nam Dinh, in
Vietnam.

16. Beata Vergine Maria del Monte
Carmelo.

Beata Amata da Gesù de Gordon,
vergine, e compagne, martiri
(†1794). Essendosi rifiutate di
abbandonare la vita religiosa, furono
condannate e ghigliottinate
a Orange durante la Rivoluzione
Francese.

17. San Leone IV, Papa (†855). Difensore
della giustizia e apologista
del primato di Pietro.

18. San Bruno, vescovo (†1123). Lavorò
e soffrì molto per il rinnovamento
della Chiesa, essendo
per questo perseguitato e obbligato
ad abbandonare la Diocesi
di Segni, rifugiandosi a Monte
Cassino.

19. XVI Domenica del Tempo Ordinario.
San Bernoldo, vescovo
(†1054). Costruì molte chiese
nella Diocesi di Utrecht, in Olanda, e introdusse nei monasteri la
disciplina cluniacense.

20. Sant'Apollinare, vescovo e martire
(† c. sec. II Ravenna).

San Vulmaro, sacerdote (†
c. 700). Dopo aver vissuto come
eremita, fondò vicino a Boulogne-
sur-Mer, in Francia, due
monasteri: uno maschile e l'altro
femminile.

21. San Lorenzo da Brindisi, sacerdote
e dottore della Chiesa
(†1619 Lisbona - Portogallo).

Beato Gabriele Pergaud, sacerdote
e martire (†1794). Canonico
regolare dell'Abbazia di Beaulieu,
a Saint-Brieuc, fu imprigionato
durante la Rivoluzione
Francese in una galera a Rochefort
dove morì.

22. Santa Maria Maddalena.
Sant'Anastasio, monaco
(†662). Discepolo di San Massimo,
con cui sopportò il carcere
e le torture. Morì nei monti del
Caucaso, attuale Georgia.

23. Santa Brigida, religiosa (†1373
Roma).

Beato Pietro Ruiz de los
Paños, sacerdote e martire
(†1936). Direttore generale della
Confraternita dei Sacerdoti Operai
Diocesani e fondatore dell'Istituto
Discepole di Gesù. Fu
martirizzato a Toledo, in Spagna.

24. San Charbel Makhluf, sacerdote
(†1898 Annaya - Libano).

San Baldovino, abate (†1140).
Discepolo di San Bernardo nel
monastero di Chiaravalle, fondò
a Rieti il Convento di San Matteo.

25. San Giacomo, Apostolo.
Beato Antonio Lucci, vescovo
(†1752). Religioso francescano,
eletto Vescovo di Bovino, Foggia.

26. XVII Domenica del Tempo Ordinario.
Santi Gioacchino e Anna, genitori
dell'Immacolata Vergine
Maria Madre di Dio.
Sant'Austindo, vescovo
(†1068). Costruì la cattedrale, riformò
gli edifici sacri e perfezionò
i costumi dei fedeli nella Diocesi
di Auch, in Francia.

27. San Pantaleone, martire (†c.
305).
Esercitò la medicina a Nicomedia,
attuale Turchia, senza
ricevere ricompensa alcuna per il
suo lavoro. Nel Reale Monastero
dell'Incarnazione, a Madrid,
si conserva una reliquia del suo
sangue, che si liquefa alla vigilia
della sua festa.

28. San Sansone, abate e vescovo
(†c. 565).
Diffuse il Vangelo e la
disciplina monastica in Bretagna.
Fondò l'abbazia di Dol.

29. Santa Marta, sorella di Lazzaro
e Maria.

Beato Louis Martin, padre di
famiglia (†1894). Padre di Santa
Teresina del Bambino Gesù.
Condusse una vita matrimoniale
esemplare con la sua sposa, la
Beata Zélie Martin.

30. San Pietro Crisologo, vescovo
e dottore della Chiesa (†c. 450
Imola).

San Leopoldo Mandi?, sacerdote
(†1942). Religioso cappuccino
che dedicò la maggior parte
della sua vita ad amministrare
il Sacramento della Confessione,
a Padova.

31. Sant'Ignazio di Loyola, sacerdote
(†1556 Roma).

Beata Sidonia Schelingova,
vergine e martire (†1955). Religiosa
della Congregazione delle
Suore di Carità della Santa
Croce. Propiziò la fuga di un
sacerdote, a Trnava, in Slovacchia,
per cui fu catturata e morì
in conseguenza delle sofferenze
in prigione.

Suo voto :
0
Risultato :
0
- Voti: 0

Articoli suggeriti

Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.