Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
congressi_internazionali_1.jpg

Dio vuole che tutti si salvino

"Siamo della famiglia di Dio", è stata la tematica principale del X Congresso Internazionale di Cooperatori degli Araldi del Vangelo realizzato tra i giorni 25 e 27 luglio nel Centro di Formazione dell'Associazione, a Caieiras, Grande San Paolo.

"Siamo della famiglia di Dio"

Nel primo giorno, illustrato da vivaci rappresentazioni teatrali, l'argomento trattato è stato la grazia, la sua definizione e le meravigliose conseguenze. A seguire, avendo chiaro che i cooperatori degli Araldi del Vangelo, come tutti i fedeli in stato di grazia, fanno parte della famiglia di Dio, restava spiegare loro che questo porta con sé una responsabilità, una chiamata e una missione.

Laici in maggioranza, i cooperatori degli Araldi vivono nel mondo, molto distanti, in apparenza, da ciò che nel linguaggio corrente si chiama "vita di perfezione". Tuttavia, nel secondo giorno di Congresso, è stato evidente che è volontà di Dio "che tutti gli uomini siano salvati e arrivino alla conoscenza della verità" (I Tm 2, 4). Ossia, che raggiungano la santità in accordo con la propria vocazione.

La grazia.jpg
La grazia – Una messa in scena teatrale eseguita dal settore femminile ha mostrato la chiave per cambiare
i nostri cuori. L’anima in stato di grazia, tempio dello Spirito Santo, è stata simbolizzata da una
bella vetrata. Frantumata dal peccato mortale (a destra) essa è stata, però, dopo
mille peripezie, ricostituita col pentimento (sinistra).

Nuovo Auditorio.jpg Nuovo Auditorio2.jpg
Nuovo Auditorio Ubicato nel Centro di Formazione degli Araldi del Vangelo nella Serra da Cantareira, un ampio
auditorio è stato inaugurato in occasione del X Congresso Internazionale dei Cooperatori, alla fine
di luglio. In esso si sono realizzate le conferenze e le rappresentazioni teatrali dell’evento.

Consegna delle tuniche.jpg Consegna delle tuniche2.jpg
Consegna delle tuniche Settecento partecipanti provenienti da 16 Paesi dell’Europa, Asia e delle tre Americhe
sono stati presenti alla cerimonia di consegna delle tuniche a 39 nuovi Cooperatori degli Araldi del
Vangelo, realizzata durante la Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Ricardo Basso, EP.

"Andate a predicare al popolo ..."

In seguito, si è ricordato che nei tempi apostolici, stando San Pietro in prigione, un Angelo gli apparve e disse che lui avrebbe dovuto predicare sul modo di vivere dei cristiani: "Andate, e mettetevi a predicare al popolo ... tutte queste parole di vita" (cfr. At 5, 20).

Basandosi su questo testo biblico, si è trattato di chiamare a raccolta i cooperatori degli Araldi del Vangelo a fare lo stesso. La missione di ogni cristiano è evangelizzare. Tuttavia, quello che converte non è una dottrina, ma l'esempio.

Pietro e gli Apostoli hanno obbedito, dice il testo degli Atti, e hanno cominciato a insegnare. E i cooperatori degli Araldi sono anch'essi convinti della necessità di fare lo stesso, in tutti i luoghi, ossia, predicare a tutti questo "nuovo modo di vivere", trasmettere con l'esempio la chiamata universale alla santità!

congressi_internazionali_2.jpg

Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.