Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Dottrina » Vergine Maria »
Vergine Maria

Madonna del Sacro Cuore

Pubblicato 2020/01/13
Autore : Redazione

Tu salueras le coeur virginal de Marie, ma Mère, comme um océan plein de grâces célestes, et comme um trésor rempli de toutes sortes de biens pour les hommes

| Stampare | Email E-mail | Report! Correggere | Share

foto1.jpg
Madonna del Sacro
 Cuore, Chiesa della
 Madonna del Sacro
 Cuore, Roma
 Gustavo Kralj
Tu salueras le coeur virginal de Marie, ma Mère, comme um océan plein de grâces célestes, et comme um trésor rempli de toutes sortes de biens pour les hommes. Tu le salueras encore comme le plus pur qui ait jamais été après le mien: car elle fut la première qui fit voeu de virginité.

Tu le salueras, comme le plus humble: car, par son humilité, elle m'a tiré du sein de mon Père, et elle a mérité de me concevoir dans ses chastes entrailles par la vertu du Saint-Esprit. Tu le salueras comme le plus dêvot et le plus ardent dans le désir de mon incarnation; comme le plus embrasé de l'amour de Dieu et du prochain; comme le plus sage, le plus patient, le plus fidèle, le plus consommé en toutes sortes de vertus.

Saluta il Cuore virginale di Maria, mia Madre, come un oceano pieno di grazie celesti e come un tesoro ricco di ogni genere di beni per gli uomini. Salutalo ancora come il più puro che ci sia mai stato dopo il mio: infatti, Lei è stata la prima a far voto di verginità. Salutalo come il più umile: infatti, per la sua umiltà, Lei Mi ha tolto dal seno di mio Padre e ha meritato di concepir- Mi nelle sue caste viscere, in virtù dello Spirito Santo.

Salutalo come il più devoto e più ardente di desiderio della mia Incarnazione; come il più ardente d'amore verso Dio e il prossimo; come il più saggio, il più paziente, il più fedele, il più eccelso in ogni genere di virtù.

(Preghiera dettata da Nostro Signore a Santa Matilde di Helfta)

(Revista Araldi del Vangelo, Giugno/2008, n. 62, p. 52)

 

Suo voto :
0
Risultato :
0
- Voti: 0

Articoli suggeriti

I riti e cerimonie della Santa Chiesa Cattolica: Nostalgia anticipata della Patria Celeste

La Santa Chiesa, nel corso dei secoli, ha arricchito i suoi riti e cerimonie, offrendo occasioni di consolazione spirituale e di veri incontri con Dio...Leggi tutto

Maria: fonte di gioia e fervore

"Vergine Immacolata, Madre della Chiesa, alimenta l’entusiasmo di tutti i componenti della nostra Diocesi: delle parrocchie e dei gruppi ecclesiali, delle associazioni e delle nuove forme di impegno apostolico che il Signore va suscitando......Leggi tutto

L’incontro di due sguardi...

La comunicazione umana, al contrario di quello che a volte appare, non è ristretta soltanto all’espressione verbale. L’uomo si relaziona con il mondo esterno – inclusi gli altri esseri umani – attraverso tutti i suoi sensi, con le più diverse manifestazio...Leggi tutto

Darà solamente “cose buone”

Preghiamo con fiducia. Se chiediamo qualcosa di sconveniente o che pregiudica la nostra salvezza, Dio si prenderà cura di indirizzare le nostre aspirazioni e ci esaudirà in forma sovrabbondante e magnifica....Leggi tutto

Chiese fatte a immagine del Cielo

Un ameno pomeriggio primaverile dell'anno 1153, un gruppo di monaci rivestiti del caratteristico abito bianco giunse in terre lusitane e, per decisione di el-rei, s'insediò in un villaggio ubicato nell'intersezione di due piccoli fiumi...Leggi tutto

Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.