Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Magistero » Voce del Papa »



Dio dà la sua vita per le pecorelle

Dio non ha aspettato che andassimo da Lui, ma è Lui che si è mosso verso di noi, senza calcoli, senza misure. Dio è così: Lui fa sempre il primo passo, Lui si muove verso di noi. - (2013/05/02) ...Leggi tutto



Camminare,edificare, confessare

In queste tre Letture vedo che c'è qualcosa di comune: è il movimento. Nella Prima Lettura il movimento nel cammino; nella Seconda Lettura, il movimento nell'edificazione della Chiesa; nella terza, nel Vangelo, il movimento nella confessione. - (2013/04/10) ...Leggi tutto



L’annuncio del Buono, del Vero e del Bello

Il ruolo dei mass media è andato sempre crescendo in questi ultimi tempi, tanto che esso è diventato indispensabile per narrare al mondo gli eventi della storia contemporanea - (2013/04/09) ...Leggi tutto



Cristo guida la Chiesa attraverso il suo Spirito

Cari Fratelli Cardinali, questo nostro incontro vuol essere quasi un prolungamento dell’intensa comunione ecclesiale sperimentata in questo periodo - (2013/04/04) ...Leggi tutto



La Chiesa si rinnova sempre

Il futuro è realmente di Dio: questa è la grande certezza della nostra vita, il grande, vero ottimismo che conosciamo - (2013/03/11) ...Leggi tutto



Non aver timore di andare “controcorrente”

In quest'Anno della fede, vorrei iniziare oggi a riflettere con voi sul Credo, cioè sulla solenne professione di fede che accompagna la nostra vita di credenti. Il Credo comincia così: "Io credo in Dio" [...]. - (2013/03/04) ...Leggi tutto



Pontefice, pastore e padre

La Città Eterna è in festa. Una moltitudine proveniente da innumerevoli paesi si assiepa in Piazza San Pietro per assistere alla processione, puntualmente iniziata - (2013/02/26) ...Leggi tutto



La sua grazia è la nostra forza

Il Natale del Signore illumina ancora una volta con la sua luce le tenebre che spesso avvolgono il nostro mondo e il nostro cuore, e porta speranza e gioia. - (2013/01/30) ...Leggi tutto



Il giubilo del cuore libero dal peccato

Maria è chiamata la “piena di grazia” (Lc 1,28) e con questa sua identità ci ricorda il primato di Dio nella nostra vita e nella storia del mondo, ci ricorda che la potenza d’amore di Dio è più forte del male... - (2013/01/24) ...Leggi tutto



Segni che conducono a Dio

Mercoledì scorso abbiamo riflettuto sul desiderio di Dio che l'essere umano porta nel profondo di se stesso. Oggi vorrei continuare ad approfondire questo aspetto meditando brevemente con voi su alcune vie per arrivare alla conoscenza di Dio - (2013/01/04) ...Leggi tutto


Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.