Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Arte e Cultura » Tesori della Chiesa »



Un’arte nata dalla Fede

Abbiamo lasciato la sinuosa strada nazionale che stavamo percorrendo, in viaggio per la Francia, per raggiungere un monastero benedettino di cui non ricordo più il nome. - (2009/12/22) ...Leggi tutto



Il Cristo del Veleno

Chi passeggia per Città del Messico può ammirare i bei monumenti, residenze, conventi e chiese riccamente decorate. - (2009/12/21) ...Leggi tutto



La Pala d’Oro

Quando le guerre costringono le popolazioni a fughe precipitose, generalmente originano caos e miseria. Popoli e razze arrivano a sparire, persino dalla memoria della Storia - (2009/12/17) ...Leggi tutto



Le pietre preziose del Cielo...

Quante volte, lontano dal corri corri quotidiano, in una notte limpida e non disturbata dalle luci della città, siamo rimasti incantati nel contemplare il firmamento - (2009/11/24) ...Leggi tutto



La Grand-Place di Bruxelles

Nell'apprezzare la Grand- Place di Bruxelles, in Belgio, si capisce il motivo per cui Victor Hugo la considerava la più bella del mondo - (2009/11/06) ...Leggi tutto



La Madonna del “Grand Retour”

Nel 1943, il mondo subiva le orribili conseguenze della guerra mondiale. Nella Francia invasa e umiliata, migliaia di famiglie soffrivano l'angoscia di avere un parente morto, prigioniero o scomparso - (2009/11/04) ...Leggi tutto



Il mitico Bucintoro

Circa nel VI o VII secolo, fuggendo dalle invasioni barbariche, un popolo si insediò nei paludosi isolotti di una laguna, in riva all'Adriatico, dando origine alla città di Venezia - (2009/10/23) ...Leggi tutto



“Parole che hanno mutato il mondo”

Una delle scoperte archeologiche più significative del XX secolo è avvenuta 60 anni fa, quando un beduino, Muhammed edh-Dhib Hassan, alla ricerca di una capra perduta - (2009/10/21) ...Leggi tutto



Il più brillante fiore che crebbe tra gli Indios

Kateri, io ti battezzo in nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo", disse lentamente il missionario, mentre versava l'acqua purificatrice sul capo di una giovane india nord-americana di 19 anni, fino allora chiamata Tetakwitha - (2009/09/14) ...Leggi tutto



Il castello di Palmela

Migliaia e migliaia di pellegrini hanno visitato il tumulo dell'Apostolo San Giacomo nel 2004, in occasione dell'Anno Santo di Santiago di Compostela - (2009/09/09) ...Leggi tutto


Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.