Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Arte e Cultura » Storie per bambini »



Coraggioso… ma neanche tanto!

Giorno dopo giorno, i bambini a turno si avvicendarono per tenergli il posto nella fila del confessionale. Tuttavia, nessun segnale indicava che il valoroso militare si fosse deciso ad approssimarsi ad esso… - (2018/04/05) ...Leggi tutto



San Giuseppe, il vittorioso!

La bambina pregava tutti i giorni, credendo che presto San Giuseppe l’avrebbe guarita. Tuttavia, correvano gli anni e lei continuava a essere cieca! Forse che la promessa non si sarebbe compiuta? - (2018/03/20) ...Leggi tutto



Il patrono della fiducia

Cercando di scacciare l’angoscia, il giovane iniziò a osservare gli oggetti disposti nell’atrio. C’erano mobili, vasi, una bella immagine della Madonna e… Non poteva credere a quello che vedeva! - (2018/03/08) ...Leggi tutto



“Lei può guarirmi!”

Giovanna portò suo figlio nella capitale alla ricerca degli ambulatori più prestigiosi, ma ogni giorno peggiorava. Una fredda mattina, scottante di febbre, Giuseppe le disse: “Mamma, so chi può guarirmi!”… - (2018/02/08) ...Leggi tutto



Il miglior rifugio

Aprendo la porta della cappella, Hilde si imbatté in uno scenario che la lasciò allibita: tutta la foresta era scomparsa! Non si sentiva nemmeno un pigolio e si vedeva solo un deserto di ceneri… - (2018/01/24) ...Leggi tutto



Luce per vedere le cose del Cielo

Prima di dormire, Aditya invocò il Dio di Tomé, chiedendo che le indicasse il cammino per diventare cristiana. Quella stessa notte l’Angelo Custode della piccola cieca depositò le sue ferventi preghiere ai piedi del Creatore. - (2017/11/23) ...Leggi tutto



La misericórdia trionfa sulla giustizia

Molto tempo fa, in una città della Francia, viveva una giovane vedova con due figli piccoli:Guglielmo e Roberto - (2017/10/23) ...Leggi tutto



“Sia fatta sempre la tua santa volontà!”

Dopo aver contemplato la luce del sole e il cielo azzurro, la piccola ametista si vedeva nuovamente rinchiusa nell’oscurità. Tuttavia, nella solitudine della sua tediosa prigione, lei non smetteva di pregare Dio. - (2017/10/03) ...Leggi tutto



Solo una falena?!

Correva il treno a notte fonda, quando, all’improvviso, una grande ombra oscurò il fanale, sembrando far segno di diminuire la velocità e fermare il treno. Che stava succedendo? - (2017/09/12) ...Leggi tutto



“Credo in Dio Padre onnipotente”

Dopo alcuni mesi in alto mare, gli avventurieri avvistarono terra. Le cose, però, non si svolsero come speravano… - (2017/08/09) ...Leggi tutto


Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.