Versione 0.6 Beta. Login | Registrarsi

Login

E-mail:
Password:
Non ti sei ancora registrato?
Fai clicca qui per acedere la comunità degli Araldi del Vangelo. Scrivi i tuoi commenti sulle attività.
Home » Dottrina » Spiritualità »



Il lebbroso riconoscente

È difficile per l’uomo sopportare qualsiasi sofferenza. Per questo, è comune essere riconoscenti per la guarigione. Che esista invece chi loda Dio per la malattia? - (2015/08/25) ...Leggi tutto



L’incontro di due sguardi...

La comunicazione umana, al contrario di quello che a volte appare, non è ristretta soltanto all’espressione verbale. L’uomo si relaziona con il mondo esterno – inclusi gli altri esseri umani – attraverso tutti i suoi sensi, con le più diverse manifestazio - (2015/08/18) ...Leggi tutto



La liturgia del quotidiano

Quando i gesti quotidiani acquistano in una famiglia il valore di preghiera e diventano un’abitudine, si consolida in questa “chiesa domestica” un ambiente di tranquillità e pace. - (2015/08/13) ...Leggi tutto



Perché i giorni della settimana sono nominati in portoghese in modo differente?

Gli antichi romani davano ai giorni della settimana nomi di divinità pagane: solis dies, lunæ dies, martis dies, mercurii dies, iovis dies, veneris dies, saturni dies (giorno del Sole, della Luna, di Marte, di Mercurio, di Giove, di Venere, di Saturno) - (2015/06/29) ...Leggi tutto



Sarà possibile acquistare il Cielo?

La domanda può causare brividi. È chiaro che il Cielo non si può acquistare con i soldi. Tuttavia, esso ha il suo "prezzo" ... Qual è la "moneta" che ha valore per Dio? Una bella storia accaduta in Germania durante il Medioevo, risponde a questa domanda. - (2015/06/29) ...Leggi tutto



La Pace

Sono solo tre lettere che insieme esprimono uno stato d'animo voluto da tutti. Vediamo alcune considerazioni su questa parola tanto menzionata e cercata: - (2015/06/25) ...Leggi tutto



La misura della verità

Il Creatore di tutte le cose è come un artista che stabilisce la verità della sua opera. Quando si crea, si determina anche il modo di esistenza di ogni cosa - (2015/06/24) ...Leggi tutto



Come il cedro del Libano...

Dio ha voluto costruire per Sé un Tempio splendente, elevato come il cedro del Libano, immacolato e ornato di innumerevoli grazie e privilegi, il cui gradevole profumo attira i buoni e mette in fuga i malvagi. - (2015/06/17) ...Leggi tutto



La gemma che simbolizza l’azzurro del cielo

Se il firmamento potesse concentrare il suo colore in una pietra, questa sarebbe uno zaffiro. Soave o intenso, l'azzurro di questa gemma è il più bello di tutto l'ordine della creazione. - (2015/05/25) ...Leggi tutto



Bellezza quasi paradisiaca

Alcune sono soavemente rosate, altre, intensamente rosse o splendenti come l'oro. Nell'insieme esse compongono uno dei più begli spettacoli che ci offre la natura. - (2015/04/28) ...Leggi tutto


Copyright Araldi del Vangelo. Tutti i diritti riservati.